339/85.22.852
Piazza Municipio, 2 - 06016 San Giustino (PG)
info@immobiliarecaraffini.com

Aste Immobiliari

Affidati a LC Immobiliare

La nostra agenzia di riferimento per la Consulenza Immobiliare

I Vantaggi delle Aste Immobiliari

  • Il prezzo base è fissato da una perizia che si può consultare nella cancelleria del tribunale e talvolta anche online. Da qui partiranno le offerte. Inoltre, nei casi in cui un’asta vada deserta, la vendita viene riproposta a distanza di alcuni mesi a un prezzo ridotto del 25%.
  • Quando una casa viene venduta all’asta, il tribunale pubblica un avviso di vendita sui quotidiani più diffusi, su portali specializzati e naturalmente sull’albo del tribunale dove resterà affisso per tre giorni. L’avviso contiene il prezzo base, le modalità di acquisto, data e luogo in cui si svolgerà la gara. Su tutti i siti dei tribunali è possibile accedere al portale delle vendite giudiziarie.
  • Le aste immobiliari possono avvenire con o senza incanto. In genere il giudice stabilisce che si proceda senza incanto e a tal fine fissa un termine non inferiore a 90 giorni e non superiore a 120 giorni entro il quale eventuali interessati potranno presentare le offerte di acquisto del bene pignorato. L’asta con incanto è invece pubblica e in genere si svolge dopo che quella senza incanto è andata deserta.
  • Se si desidera partecipare a un’asta è sempre bene rivolgersi a un Professionista. Sia perché è meglio che sia un esperto a capire se dietro il prezzo c’è davvero un affare. Sia perché è bene che la perizia sia letta con cura, controllando i vincoli e gli oneri a carico dell’acquirente.
  • Meglio acquistare all’asta se si ha urgenza perché i tempi per ottenere la casa non sono sempre prevedibili. Inoltre attenzione agli immobili occupati. Se la casa è per esempio occupata da un inquilino moroso il nuovo proprietario dovrà provvedere a proprie spese allo sfratto.
  • Controllare con attenzione almeno 45 giorni prima dell’asta tutti i documenti (l’avviso di vendita, la relazione di stima, planimetrie).
  • È inoltre sempre bene informarsi sulle altre spese da sostenere come quelle di imposta di registro, Iva o spese condominiali pendenti. Ricordarsi anche che si dovrà dichiarare di voler usufruire delle agevolazioni fiscali deve in sede d’asta o al termine della stessa.
  • Chi acquista all’asta deve poter disporre subito di tutta la cifra richiesta oppure farsi rilasciare un mutuo, magari da una banca convenzionata con i tribunali. Una volta acquistato il bene, il giudice delle esecuzioni lo trasferirà con decreto al nuovo proprietario.
AsteImmobiliari - Aste Immobiliari

Questo sito fa uso di cookie tecnici e analitici per una tua migliore esperienza di navigazione. Accettando esplicitamente l'utilizzo dei cookie, confermi di accettare la nostra policy di uso dei cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie ci consentono di contare le visite e le sorgenti di traffico, quindi possiamo misurare e migliorare le prestazioni del nostro sito.

Monitoriamo in forma anonimizzata gli accessi a questo sito.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi